Magie dal mondo

Dall’Egitto lo specchio positivo

 

Prendi uno specchio, meglio se rotondo, e dipingi d’argento il retro. Purificalo lasciandolo sotto l’acqua corrente del rubinetto per qualche minuto, poi brucia un incenso, o meglio qualche foglia di salvia secca, e passa il fumo tutto intorno allo specchio. La prima notte di Luna piena accendi una candela gialla e lascia lo specchio esposto ai raggi lunari per tutta la notte. Ti basterà metterlo di fronte a te, all’altezza del cuore, e immaginare che tutti i guai e le energie negative rimbalzino sulla sua superficie e si allontanino da te. Usalo tutte le volte che vuoi.

 

È greca la mela per l’amore

 

Prendi una bella mela rossa, tagliala a metà, scrivi su un foglio il tuo nome e quello della persona che vuoi legare in un vincolo d’amore, inserisci il foglio fra le due metà, richiudile e legale con un nastro rosa. Con lo stesso nastro, appendi la mela alla porta di casa (dentro o fuori) per due settimane. Ogni volta che entri in casa, la magia si rinnova e presto anche il tuo amato varcherà la soglia con le migliori intenzioni. Alla fine, butta la mela in un corso d’acqua.

 

La bambola brasiliana che guarisce

 

Confeziona una rudimentale bambola di stoffa e mettile addosso qualcosa di tuo: una fotografia, un oggetto al quale sei molto legata. Pensa a un disturbo fisico o mentale che ti affligge (ansia, sconforto, un dolore muscolare, un’allergia…) e trasferiscilo con la mente alla bambola. Poi lascia la bambola sotto il getto della doccia per 10 minuti, immaginando che tutti i mali scivolino via. Avvolgila poi in un panno blu, colore della guarigione, e tienila sotto il cuscino per un mese. Presto ti sentirai meglio.

 

La quercia celtica del denaro

 

Trova una bella quercia che ti piace, possibilmente in un luogo isolato; recati all’alba, o di mattina presto, nel bosco, scava una piccola buca ai piedi del grande albero e mettici dentro una monetina (la magia riuscirà meglio se l’avrai tenuta a contatto della tua pelle per una settimana, ma non è indispensabile). Con la monetina sotterra un foglio sul quale, con un pennarello verde, avrai scritto il tuo nome e, se vuoi, l’ammontare dei soldi che ti servono. Prima di andare via, lascia una piccola offerta per gli spiriti della quercia e del luogo: un dolce, del latte, della frutta. Nel giro di un mese, il tuo patrimonio aumenterà. Se ripeti la magia ogni mese, il giorno della Luna piena, diventerai sempre più ricca.

 

Dall’America il vento dell’energia

 

Un incantesimo utile se stai attraversando un periodo stagnante e hai bisogno di novità. Procurati delle piume di uccello: scegli quello che preferisci, ma raccoglile da terra, senza strapparle all’animale. Prendi un nastro azzurro e cuci le piume lungo tutta la sua lunghezza. Attacca in fondo un campanellino. Hai ottenuto uno strumento che, con qualche variante, viene chiamato “acchiappasogni”: in questo caso servirà ad acchiappare le novità. Mettilo fuori dalla finestra: il primo giorno di vento spalanca il vetro e lascia che il suono del campanellino entri in casa. Osserva le piume che ondeggiano al vento. Poi porta il nastro in casa e appendilo in un luogo di passaggio: smuoverà l’energia e attirerà novità. Se desideri che qualcosa cambi in amore, mettilo sopra la fotografia del tuo lui. Se cerchi novità sul lavoro, sistema il nastro vicino al computer o allo strumento che usi per lavorare, o in ufficio. Lascialo finché il tuo desiderio non si realizza. Poi restituisci le piume alla natura, facendole volare via nel vento.

 

Magie dal mondoultima modifica: 2007-09-06T16:14:53+00:00da bracca82
Reposta per primo quest’articolo